Spostarsi in città: i vantaggi della bicicletta

 

 

La bicicletta è il mezzo di trasporto più amato dagli italiani, sempre più apprezzato soprattutto per gli spostamenti in città. A causa dell’eccessivo traffico automobilistico i nostri centri urbani sono sempre più chiassosi ed inquinati. In ottica di mobilità sostenibile, pertanto, regioni e comuni di tutta Italia stanno cercando soluzioni concrete per far fronte al problema inquinamento, puntando sulla mobilità sostenibile.

Una delle alternative più efficaci è senza dubbio rappresentata dalla mobilità elettrica. A differenza delle auto elettriche, le e-bike stanno vivendo un periodo d’oro, grazie a delle soluzioni sempre più personalizzate come ad esempio il kit bici elettrica, una proposta economica per trasformare la classica bicicletta in una elettrificata. Uno delle principali difficoltà è dettata dai costi, ancora molto alti, pertanto lo stato sta mettendo appunto un piano di incentivi che possa contribuire alla capillare diffusione di questo mezzo.

Ma quali sono i vantaggi per chi si sposta in bicicletta? Ecco 4 ottime ragioni per utilizzare la propria fedele compagna a pedali anche in città.

1) Aiuta a perdere peso

Preferire la bicicletta all’automobile è un toccasana per la salute. Se cercate un modo per perdere peso l’avete trovato: oltre a tonificare il vostro corpo, un’ora di bicicletta al giorno contribuisce a perdere circa 500 calorie. L’utilizzo sistematico della bicicletta permette un netto miglioramento dell’attività cardiocircolatoria e della resistenza allo sforzo aerobico e una riduzione dello stress. Praticare ciclismo e utilizzare la bici periodicamente, inoltre, riduce il rischio di contrarre patologie di natura metabolica.

2) Tutela l’ambiente

La bicicletta è un mezzo di trasporto che tutela la salute dell’ambiente. Il veicolo garantisce 0 emissioni inquinanti, preferire la fedele compagna a pedali all’auto rappresenta una buona abitudine per contrastare l’inquinamento da polveri sottili e abbattere le emissioni di CO2.

3) Risparmio di tempo e denaro

Avete l’abitudine di uscire in bicicletta? Il vostro portafoglio vi ringrazierà. Niente bollo, assicurazione o spese di carburante: la trazione del veicolo è dettata solo dall’intensità della pedalata, pertanto sostituire la bicicletta all’automobile per gli spostamenti urbani vi consentirà di risparmiare tempo e denaro, con una netta riduzione dell’ansia.

4) Diminuisce lo stress

Recenti studi scientifici hanno confermato che coloro che si recano a scuola, così come in ufficio in bicicletta sono meno propensi a soffrire di disturbi legati all’eccessivo stress. Dopo circa 30 minuti di pedalata, il corpo rilascia endorfine che migliorano l’umore e vi consentiranno di affrontare la giornata con la giusta carica e serenità.