Categoria: Fitness

Vuoi ritrovare la tua forza muscolare o aumentarla? Allora c’è una serie specifica di esercizi che devi seguire, leggi l’articolo per scoprire di più.

Negli ultimi anni, e mesi soprattutto, c’è una particolare attenzione al proprio corpo. Sempre più persone hanno capito che avere uno stile di vita sano è la risposta a molti dei problemi fisici che possiamo incontrare. Quando sei alla ricerca di un giusto allenamento devi sempre chiederti cosa vuoi ottenere, qual è il risultato che vuoi raggiungere. Se il tuo obiettivo è quello di ritrovare la tua forza muscolare oppure di ampliarla allora il consiglio è quello di svolgere la ginnastica isometrica. Scopriamola insieme nell’articolo.

Cos’è la ginnastica isometrica?

La ginnastica isometrica è composta da una serie di esercizi fisici differenti che permettono di effettuare contrazioni muscolari statiche. La pratica di ogni esercizio permette di potenziarli, rafforzarli ed aumentare la resistenza fisica eseguendo una serie di esercizi in uno stato di immobilità. Il corpo e i suoi muscoli non sono perciò in movimento e non vengono sottoposti ad allungamenti continui oppure ad affaticamenti dovuti al carico di un peso. Il potenziamento del muscolo avviene perciò opponendo resistenza contro una superficie di appoggio immobile.

Dove possiamo praticare questa ginnastica? Non richiede né attrezzatura particolare né un enorme quantità di spazio, possiamo perciò eseguirla ovunque anche in casa. È agevole e quindi possiamo seguirla anche senza un istruttore che ci segua passo dopo passo.

Cosa ci permette di fare questa ginnastica?

Gli esercizi si svolgono a corpo libero rimanendo fermi e questo ci permette di allenare particolari muscoli del corpo. Possiamo allenare i muscoli dei pettorali, delle gambe, dei glutei e del corpo. Ogni posizione deve essere mantenuta per un lasso di tempo ben preciso tutto dipende da ciò che si vuole ottenere e in quale stato fisico ci si trova. Quindi il consiglio è quello di interfacciarvi con un esperto che possa indicarvi modalità e tempi di esecuzione per massimizzare i risultati.

Quali sono i benefici?

I benefici della ginnastica isometrica sono per lo più legati all’aumento della forza, al rafforzamento dei muscoli e all’aumento della resistenza. Non sono ideali se cerchi un aumento della massa muscolare, sono invece molto utilizzati in alcune terapia riabilitative. Prima di iniziare una nuova disciplina sportiva chiediti sempre quali sono i risultati che vuoi ottenere e in base a quelli allora scegli lo sport più adatto.  

Read Full Article

Andare a correre regolarmente rinforza tutti i muscoli, ma soprattutto il muscolo più importante: il cuore. Questo lo sanno tutti, ma pochi sanno come poter migliorare le proprie prestazioni e abbassare la loro frequenza cardiaca di 10 battiti al minuto dopo solo alcune settimane di allenamento regolare.

Ecco perché bisogna far battere più forte il nostro cuore più volte alla settimana con la corsa. Ma come? Vediamo i consigli di Fitness Italia

La risposta chiaramente non può essere data in modo generico, anche perché sul piano fisiologico siamo tutti diversi e ci può essere chi va “in soglia” a 140 BPM e chi ci va a 165. La bellezza della diversità sta proprio qui. Pensa che ho un carissimo amico ciclista che è capace di superare i 180 BPM medi in una gara di cross. E per lui è normale.

Come aiutare il cuore correndo

Gli effetti della corsa proteggono il nostro corpo dal cosiddetto impatto della civilizzazione, rinforzando l’intero corpo. Il risultato positivo di questa attività, si vede anche sul cuore:

  • Correre diminuisce i livelli di grasso nel sangue e aumentano quelli del colesterolo “buono
  • Si riduce il rischio di arteriosclerosi
  • Si migliora la circolazione sanguigna
  • Si abbassa il rischio di trombosi
  • Cresce il volume del sangue nel corpo

Chi desidera migliorare la resistenza fisica deve prefissarsi un traguardo preciso che determinerà il tipo di allenamento. Questo perché “aumentare la resistenza” è un concetto piuttosto vago che deve invece diventare concreto. Ad esempio: fare mezza maratona in meno di 2 ore. Gli atleti esperti devono porsi obiettivi sempre più ambiziosi per poter migliorare.

Per abbassare la frequenza media nella corsa, gli unici lavori possibili sono allunghi e ripetute.

Coloro che sono già attivi, sanno come il cuore inizia a battere più veloce appena lo si mette sotto sforzo. Gli sport di resistenza, come la corsa, sono davvero efficaci quando si tratta di rinforzare il cuore.

  • Con l’allenamento regolare, il battito cardiaco a riposo e sotto sforzo diminuisce
  • Aumenta la capacità massima di apporto di ossigeno
  • Migliora l’efficienza cardiaca
  • Diminuisce la tensione sul cuore, sia a riposo che sotto sforzo

Come misurare il battito

Un orologio con cardiofrequenzimetro o una app aiutano molto. Controllare il battito consente, infatti, di gestire l’allenamento in modo mirato perché permette di adattare lo sforzo al proprio corpo e all’obiettivo prefissato. Per questo allenarsi controllando la frequenza cardiaca è un presupposto di base per migliorare l’endurance.

Read Full Article

Mantenersi in linea: ecco gli esercizi da fare a casa per mettersi in forma senza andare in palestra

La bella stagione è spesso sinonimo di vacanze in spiaggia e molto tempo libero trascorso all’aria aperta per godersi il sole e il caldo.
Tutto questo comporta inevitabilmente a dover indossare indumenti leggeri e scoprirsi: non sempre, però, si è a proprio agio con il proprio corpo, soprattutto se si ha qualche chilo di troppo.
Per poter risolvere questa problematica, e finalmente tenersi in forma anche senza dover andare necessariamente in palestra, sarà possibile svolgere diversi esercizi direttamente a casa propria, e senza una particolare attrezzatura.
In questo articolo andremo alla scoperta dei migliori esercizi da fare a casa per perdere peso e tenersi in forma, e qualche piccolo consiglio per poter massimizzare gli effetti positivi.

Ecco alcuni degli esercizi più amati da svolgere a casa, senza palestra

Per mantenersi efficacemente in forma anche a casa, senza dover andare in palestra ed eseguire svariate ore di esercizi faticosi, sarà possibile svolgere alcuni esercizi pratici e mirati, di facile esecuzione e senza obbligo di attrezzature.
Gli esercizi dovranno essere sia di tipologia cardio, sia di tipo muscolare: perdere peso, o semplicemente mantenersi in forma, dovrà comprendere sia esercizi che possano stimolare l’attività metabolica, sia rafforzare il tono muscolare, coinvolgendo tutto il corpo.
Scopriamo insieme i migliori:

1 – La corsa sul posto

Se non si ha voglia, o possibilità, di correre all’aria aperta, sarà ugualmente possibile farlo direttamente a casa propria. La corsa sul posto ha praticamente le stesse caratteristiche della corsa classica, e farlo direttamente in casa ci permetterà di farlo in maniera graduale e controllata, evitando anche distorsioni e disturbi.

2 – Il salto della corda

Il saldo della corda è una delle attività cardio più svolte per poter perdere peso e aumentare il metabolismo. Sarà necessario poco spazio e una semplice corda lunga abbastanza da permetterci di poterla saltare.

3 – Addominali

Gli addominali sono perfetti per poter rassodare e tonificare i muscoli dell’addome. Consigliate almeno tre serie da 20 movimenti l’una.

4 – Squat

Gli squa sono esercizi ideali per poter rassodare in maniera pratica ed efficace i muscoli delle gambe e dei glutei. Consigliate almeno tre serie da 20 movimenti l’una.

5 – Plank

La plank classica è un esercizio unico e perfetto per poter stimolare, tonificare e fortificare i muscoli di tutto il corpo. Basteranno anche solamente 60 secondi in questa posizione per ottenere dei benefici incredibili in tutto il corpo, pari a diversi altri esercizi molto più complessi a livello di fatica e svolgimento.

Alcuni consigli per migliorare la propria forma fisica

Oltre agli esercizi descritti, per tenersi in forma in maniera pratica e mirata sarà opportuno anche seguire alcune piccole regole e trucchi per poter massimizzare e potenziare gli effetti degli esercizi. Per esempio, sarà opportuno svolgere attività moderata fisica almeno per tre volte a settimana, per un minimo di 30 minuti; sarà altresì necessario avere un’alimentazione equilibrata, ricca di verdura e frutta; infine, si dovrà idratare il corpo adeguatamente, bevendo circa 2 litri di acqua al giorno: ciò permetterà di poter espellere le tossine in eccesso e tenersi sempre in forma.

Read Full Article

Una scarpa da calcio non deve essere scelta con superficialità, perché nelle performance dello sportivo può realmente fare la differenza, oltre che avere il compito di proteggerne i piedi. Sul mercato possiamo trovare molti brand validi, in grado di fornire modelli idonei per ogni esigenza, ma le scarpe da calcio Nike Mercurial (che trovi qui https://www.soccerhouse24.com/) rappresentano uno di quelli più amati in tutto il mondo. In questo articolo vedremo il perché.

Scarpe da calcio Nike Mercurial

Come anticipato, una scarpa da calcio deve essere scelta secondo alcuni criteri. Questa può infatti determinare le performance reali del calciatore. Negli ultimi anni sono stati introdotti sul mercato moltissimi modelli, e le aziende produttrici hanno contribuito nel renderli sempre più perfetti, comodi e resistenti.

Parliamo di una vera e proprio rivoluzione in questo mondo, dove alcune scarpe più di altre hanno incontrato maggiormente il favore degli sportivi. Tra questi modelli possiamo sicuramente citare le Nike Mercurial, calzature idonee a differenti impieghi: calcio, calcetto e attività sportive in genere. Un "cuore" decisamente tecnologico, unito ad un design affilato e semplice.

La scarpa viene proposta in moltissime colorazioni differenti. Non dobbiamo dimenticare infatti che anche il design oltre alla caratteristiche tecniche, ha una parte importante perché comunica la personalità dello sportivo.

Scarpe da calcio Nike Mercurial: il design

Le Nike Mercurial fanno parte di una collezione caratterizzata da colori sgargianti, vivaci e intensi, che sicuramente non fanno passare la calzatura inosservata. Inoltre, se i modelli dotati di tacchetti possono chiaramente essere indossati solamente sui campi da calcio, nessuno impedisce di creare look sportivi con le scarpe da calcetto dotate di suola liscia. I colori sempre vividi e sgargianti potranno infatti donare un tocco di originalità ad ogni outfit casual, così da renderlo più in linea con la personalità di chi indossa le Mercurial.

L'aspetto del design in alcune occasioni viene sottovalutato, ma dobbiamo ricordare che invece è fondamentale per una scarpa da calcio e per l'abbigliamento in generale. Come detto infatti, il look ha un grande potere comunicativo verso chi assiste all'evento sportivo, ma anche tra i compagni di squadra stessi.

Nike Mercurial: assortimento

I modelli della collezione Nike Mercurial sono davvero moltissimi, e non si differenziano solamente per i colori e le linee, ma anche per l'utilizzo che di tali scarpe si farà. Volendo fare qualche esempio concreto, possiamo trovare: • Mercurial Vapor 13 "Elite Neymar".

Modello altamente tecnico con tacchetti idonei a terreni compatti. Senza imbottitura e con una suola interna sagomata, imbottita e removibile.

Mercurial Vapor 13 "Academy IC". Scarpa indoor flessibile e comoda, con una suola in gomma molto resistente all'usura. Caratterizzato da colori particolarmente sgargianti, questo modello è idoneo per il calcetto.

Mercurial Vapor 13 "Elite SG-Pro AC". Scarpa da calcio altamente performante, con tacchetti rimovibili adatti a terreni morbidi e fangosi, con tallone rinforzato e suola interna sagomata, rimovibile e imbottita.

Nike Mercurial: come scegliere

Gli accorgimenti per scegliere le Nike Mercurial corrette sono i medesimi che si utilizzano per una qualsiasi scarpa da calcio. Innanzitutto si deve prestare attenzione alla misura.

La scarpa dovrà essere perfettamente aderente, perché in caso contrario la pianta del piede non sarà ben salda e si rischia un infortunio alle caviglie. In seconda battuta, si deve scegliere il modello in base ai terreni battuti. Per quelli bagnati e fangosi, sono da preferirsi modelli con i tacchetti removibili, più lunghi, quindi in grado di affondare meglio nel suolo. Al contrario, in presenza di fondi duri e secchi, meglio optare per calzature con tacchetti fissi in gomma.

Read Full Article

 

 

La bicicletta è il mezzo di trasporto più amato dagli italiani, sempre più apprezzato soprattutto per gli spostamenti in città. A causa dell’eccessivo traffico automobilistico i nostri centri urbani sono sempre più chiassosi ed inquinati. In ottica di mobilità sostenibile, pertanto, regioni e comuni di tutta Italia stanno cercando soluzioni concrete per far fronte al problema inquinamento, puntando sulla mobilità sostenibile.

Una delle alternative più efficaci è senza dubbio rappresentata dalla mobilità elettrica. A differenza delle auto elettriche, le e-bike stanno vivendo un periodo d’oro, grazie a delle soluzioni sempre più personalizzate come ad esempio il kit bici elettrica, una proposta economica per trasformare la classica bicicletta in una elettrificata. Uno delle principali difficoltà è dettata dai costi, ancora molto alti, pertanto lo stato sta mettendo appunto un piano di incentivi che possa contribuire alla capillare diffusione di questo mezzo.

Ma quali sono i vantaggi per chi si sposta in bicicletta? Ecco 4 ottime ragioni per utilizzare la propria fedele compagna a pedali anche in città.

1) Aiuta a perdere peso

Preferire la bicicletta all’automobile è un toccasana per la salute. Se cercate un modo per perdere peso l’avete trovato: oltre a tonificare il vostro corpo, un’ora di bicicletta al giorno contribuisce a perdere circa 500 calorie. L’utilizzo sistematico della bicicletta permette un netto miglioramento dell’attività cardiocircolatoria e della resistenza allo sforzo aerobico e una riduzione dello stress. Praticare ciclismo e utilizzare la bici periodicamente, inoltre, riduce il rischio di contrarre patologie di natura metabolica.

2) Tutela l’ambiente

La bicicletta è un mezzo di trasporto che tutela la salute dell’ambiente. Il veicolo garantisce 0 emissioni inquinanti, preferire la fedele compagna a pedali all’auto rappresenta una buona abitudine per contrastare l’inquinamento da polveri sottili e abbattere le emissioni di CO2.

3) Risparmio di tempo e denaro

Avete l’abitudine di uscire in bicicletta? Il vostro portafoglio vi ringrazierà. Niente bollo, assicurazione o spese di carburante: la trazione del veicolo è dettata solo dall’intensità della pedalata, pertanto sostituire la bicicletta all’automobile per gli spostamenti urbani vi consentirà di risparmiare tempo e denaro, con una netta riduzione dell’ansia.

4) Diminuisce lo stress

Recenti studi scientifici hanno confermato che coloro che si recano a scuola, così come in ufficio in bicicletta sono meno propensi a soffrire di disturbi legati all’eccessivo stress. Dopo circa 30 minuti di pedalata, il corpo rilascia endorfine che migliorano l’umore e vi consentiranno di affrontare la giornata con la giusta carica e serenità.

 

Read Full Article