Categoria: Fitness

Una scarpa da calcio non deve essere scelta con superficialità, perché nelle performance dello sportivo può realmente fare la differenza, oltre che avere il compito di proteggerne i piedi. Sul mercato possiamo trovare molti brand validi, in grado di fornire modelli idonei per ogni esigenza, ma le scarpe da calcio Nike Mercurial (che trovi qui https://www.soccerhouse24.com/) rappresentano uno di quelli più amati in tutto il mondo. In questo articolo vedremo il perché.

Scarpe da calcio Nike Mercurial

Come anticipato, una scarpa da calcio deve essere scelta secondo alcuni criteri. Questa può infatti determinare le performance reali del calciatore. Negli ultimi anni sono stati introdotti sul mercato moltissimi modelli, e le aziende produttrici hanno contribuito nel renderli sempre più perfetti, comodi e resistenti.

Parliamo di una vera e proprio rivoluzione in questo mondo, dove alcune scarpe più di altre hanno incontrato maggiormente il favore degli sportivi. Tra questi modelli possiamo sicuramente citare le Nike Mercurial, calzature idonee a differenti impieghi: calcio, calcetto e attività sportive in genere. Un "cuore" decisamente tecnologico, unito ad un design affilato e semplice.

La scarpa viene proposta in moltissime colorazioni differenti. Non dobbiamo dimenticare infatti che anche il design oltre alla caratteristiche tecniche, ha una parte importante perché comunica la personalità dello sportivo.

Scarpe da calcio Nike Mercurial: il design

Le Nike Mercurial fanno parte di una collezione caratterizzata da colori sgargianti, vivaci e intensi, che sicuramente non fanno passare la calzatura inosservata. Inoltre, se i modelli dotati di tacchetti possono chiaramente essere indossati solamente sui campi da calcio, nessuno impedisce di creare look sportivi con le scarpe da calcetto dotate di suola liscia. I colori sempre vividi e sgargianti potranno infatti donare un tocco di originalità ad ogni outfit casual, così da renderlo più in linea con la personalità di chi indossa le Mercurial.

L'aspetto del design in alcune occasioni viene sottovalutato, ma dobbiamo ricordare che invece è fondamentale per una scarpa da calcio e per l'abbigliamento in generale. Come detto infatti, il look ha un grande potere comunicativo verso chi assiste all'evento sportivo, ma anche tra i compagni di squadra stessi.

Nike Mercurial: assortimento

I modelli della collezione Nike Mercurial sono davvero moltissimi, e non si differenziano solamente per i colori e le linee, ma anche per l'utilizzo che di tali scarpe si farà. Volendo fare qualche esempio concreto, possiamo trovare: • Mercurial Vapor 13 "Elite Neymar".

Modello altamente tecnico con tacchetti idonei a terreni compatti. Senza imbottitura e con una suola interna sagomata, imbottita e removibile.

Mercurial Vapor 13 "Academy IC". Scarpa indoor flessibile e comoda, con una suola in gomma molto resistente all'usura. Caratterizzato da colori particolarmente sgargianti, questo modello è idoneo per il calcetto.

Mercurial Vapor 13 "Elite SG-Pro AC". Scarpa da calcio altamente performante, con tacchetti rimovibili adatti a terreni morbidi e fangosi, con tallone rinforzato e suola interna sagomata, rimovibile e imbottita.

Nike Mercurial: come scegliere

Gli accorgimenti per scegliere le Nike Mercurial corrette sono i medesimi che si utilizzano per una qualsiasi scarpa da calcio. Innanzitutto si deve prestare attenzione alla misura.

La scarpa dovrà essere perfettamente aderente, perché in caso contrario la pianta del piede non sarà ben salda e si rischia un infortunio alle caviglie. In seconda battuta, si deve scegliere il modello in base ai terreni battuti. Per quelli bagnati e fangosi, sono da preferirsi modelli con i tacchetti removibili, più lunghi, quindi in grado di affondare meglio nel suolo. Al contrario, in presenza di fondi duri e secchi, meglio optare per calzature con tacchetti fissi in gomma.

Read Full Article

 

 

La bicicletta è il mezzo di trasporto più amato dagli italiani, sempre più apprezzato soprattutto per gli spostamenti in città. A causa dell’eccessivo traffico automobilistico i nostri centri urbani sono sempre più chiassosi ed inquinati. In ottica di mobilità sostenibile, pertanto, regioni e comuni di tutta Italia stanno cercando soluzioni concrete per far fronte al problema inquinamento, puntando sulla mobilità sostenibile.

Una delle alternative più efficaci è senza dubbio rappresentata dalla mobilità elettrica. A differenza delle auto elettriche, le e-bike stanno vivendo un periodo d’oro, grazie a delle soluzioni sempre più personalizzate come ad esempio il kit bici elettrica, una proposta economica per trasformare la classica bicicletta in una elettrificata. Uno delle principali difficoltà è dettata dai costi, ancora molto alti, pertanto lo stato sta mettendo appunto un piano di incentivi che possa contribuire alla capillare diffusione di questo mezzo.

Ma quali sono i vantaggi per chi si sposta in bicicletta? Ecco 4 ottime ragioni per utilizzare la propria fedele compagna a pedali anche in città.

1) Aiuta a perdere peso

Preferire la bicicletta all’automobile è un toccasana per la salute. Se cercate un modo per perdere peso l’avete trovato: oltre a tonificare il vostro corpo, un’ora di bicicletta al giorno contribuisce a perdere circa 500 calorie. L’utilizzo sistematico della bicicletta permette un netto miglioramento dell’attività cardiocircolatoria e della resistenza allo sforzo aerobico e una riduzione dello stress. Praticare ciclismo e utilizzare la bici periodicamente, inoltre, riduce il rischio di contrarre patologie di natura metabolica.

2) Tutela l’ambiente

La bicicletta è un mezzo di trasporto che tutela la salute dell’ambiente. Il veicolo garantisce 0 emissioni inquinanti, preferire la fedele compagna a pedali all’auto rappresenta una buona abitudine per contrastare l’inquinamento da polveri sottili e abbattere le emissioni di CO2.

3) Risparmio di tempo e denaro

Avete l’abitudine di uscire in bicicletta? Il vostro portafoglio vi ringrazierà. Niente bollo, assicurazione o spese di carburante: la trazione del veicolo è dettata solo dall’intensità della pedalata, pertanto sostituire la bicicletta all’automobile per gli spostamenti urbani vi consentirà di risparmiare tempo e denaro, con una netta riduzione dell’ansia.

4) Diminuisce lo stress

Recenti studi scientifici hanno confermato che coloro che si recano a scuola, così come in ufficio in bicicletta sono meno propensi a soffrire di disturbi legati all’eccessivo stress. Dopo circa 30 minuti di pedalata, il corpo rilascia endorfine che migliorano l’umore e vi consentiranno di affrontare la giornata con la giusta carica e serenità.

 

Read Full Article