Le cure di bellezza da effettuare prima del matrimonio.

Il giorno delle nozze, qualunque sposa desidera essere bellissima. Vuole essere bella per se stessa, per il suo sposo e per essere ammirata dai suoi invitati.

Se è vero che il fotografo matrimonio con la sua competenza ed abilità, può enfatizzare la vostra naturale bellezza, è anche vero che siete donne pigre per quanto riguarda le cure di bellezza, tenderete ad aspettare il giorno del matrimonio per darvi una mossa e sottoporvi finalmente a qualche intervento.

In questo articolo vedremo quali trattamenti dovrebbe effettuare una sposa prima del matrimonio ed il relativo timing.

Considerando che un matrimonio si organizza in un anno circa e che tendenzialmente l’abito si seleziona e prenota tra il 9° ed il 6° mese, se volete perdere peso per ritrovare la linea ed entrare così nell’abito dei vostri sogni allora avete tutto il tempo per farlo. Potete, a seconda delle necessità e del numero di chili da perdere, sia rivolgervi ad un dietologo sia riprendere in mano autonomamente il vostro regime alimentare. Se decidete di “fare da sole” l’importante è non buttarvi in diete troppo drastiche che vi farebbero poi riprendere i chili persi velocemente.

Il periodo che inizia circa 6 mesi prima delle nozze, è il momento ideale per sottoporsi a delle cure viso importanti da svolgersi in più mesi. Chi da sempre litiga con l’acne dovrà utilizzare questo periodo di tempo per sconfiggere i tanto odiati brufoli ed attenuare le cicatrici accumulate nel corso del tempo. In sei mesi, per chi ormai non è più giovanissima si potrà anche per esempio programmare un percorso di radio frequenza, un particolare tipo di intervento che punta a riattivare la produzione di collagene al fine di attenuare le piccole rughe e far riacquistare alla pelle tono e luminosità.

Il resto delle cura possono essere considerate cure “base” e possono essere effettuate da un mese fino a pochi giorni prima della cerimonia.

Circa due settimane prima del grande giorno, sarà opportuno prenotare l’appuntamento dal parrucchiere per servizi come il taglio o il colore, e dal dentista per la pulizia o lo sbiancamento, a seconda di quella che sono le necessità della sposa.

Una settimana prima della cerimonia è opportuno fare la pulizia del viso. Non eseguite la pulizia del viso pochi giorni prima della cerimonia, per evitare i rossori tipici che seguono la rimozione dei punti neri.

You might also like