Rimettersi in forma, ecco i passi da fare

Rimettersi in forma è un obiettivo che necessita di sacrificio e costanza, ma anche di attività fisica quotidiana e alcuni piccoli accorgimenti da tenere a mente. Molti, in effetti, pensano di recuperare la linea in modi strani e miracolosi, rischiando anche di compromettere la propria salute facendo affidamento a intrugli e integratori pericolosi. Per evitare, quindi, di fare danni al proprio organismo e per riuscire a rimettersi in forma in modo sano ed equilibrato ci sono dei passi precisi da compiere in completa sicurezza. La prima regola, in questo senso, per perdere i chiletti di troppo è consumare ogni giorno meno calorie di quante ne bruciamo e per farlo, quindi, occorrerà alzarci dal divano e smettere (momentaneamente) di vedere Narcos e darci da fare. Vediamo come!

Rimettersi in forma con la dieta

Concentriamoci ora sulla dieta. Il primo passo è senz’altro preferire grassi e proteine così da perdere il grasso corporeo. Sembra una contraddizione ma non lo è, specialmente dal punto di vista nutrizionale. Molte ricerche, infatti, dimostrano come una dieta a basso contenuto di carboidrati sia più efficace di una a basso contenuto di grassi per perdere peso. Nello specifico, la giusta combinazione di carboidrati, grassi e proteine consentirebbe di mantenere basso il livello di glicemia. L’altro accorgimento è preferire i cibi ricchi di fibre, così da sentirci più sazi nel minor tempo possibile e aiutare il nostro intestino nella sua normale attività fisiologica.

I trucchi per perdere peso

Qualche trucco extra è ad esempio non esagerare con frutta e succhi, così da non assumere zuccheri che potrebbero non servire al nostro organismo e anzi appesantirlo. Inoltre, è meglio evitare di saltare i pasti così da stimolare continuamente il nostro metabolismo e non arrivare mai affamati a tavola. Nessun digiuno forzato, quindi, ma piccoli pasti ravvicinati così da coprire l’intero fabbisogno giornaliero. Ecco perché dobbiamo inserire anche degli spuntini salutari così da tenere sotto controllo il livello della nostra fame lungo tutto l’arco della nostra giornata. mangiare poco e spesso, quindi, può essere più efficace di limitarci ai soli tre pasti principali al giorno. Occhio però al tipo di spuntino, facciamo in modo di scegliere i prodotti giusti.

Un po’ di sport per tornare in forma

Infine, l’ultimo passo da compiere è sempre quello di dedicare parte del nostro tempo all’attività fisica. Non esageriamo e teniamo sempre conto delle nostre abitudini, del nostro stile di vita e del livello di forma che abbiamo. Andrà bene anche una semplice passeggiata tutti i giorni se siamo completamente sedentari, oppure sarà meglio intensificare con un’attività fitness più ad alto impatto cardio se già siamo frequentatori abituali della palestra.

You might also like